In questa pagina trovano spazio le testimonianze di nostri corridori o di altri cicloamatori che hanno avuto modo di testare i prodotti di uno dei nostri sponsor tecnici.

IRYNA BUKHANSKA

Alla fine del 2013, a seguito di una caduta in allenamento, ebbi la lesione della cartilagine del ginocchio interessante tutto il condilo femorale mediale. Ebbi un intervento di coblazione artroscopica e mi fu raccomandato, dopo adeguato periodo di fermo, di riprendere gli allenamenti con gradualità sia per carico che per durata. Avevo fissato come obbiettivo stagionale la Granfondo Internazionale Felice Gimondi e avevo fretta di recuperare. Il Team Manager mi diede da adoperare, in via precauzionale, un paio di solette messe a disposizione dallo sponsor tecnico Noene. Cominciai fin da subito a “tirare” in allenamento e non ebbi nessun problema circa il riformarsi dello stato infiammatorio, permettendomi di ben figurare alla gara a cui avevo messo il cerchio rosso nel calendario 2014.

E' l’atleta di punta del Gruppo Ciclistico Milano Sport Service. La trentottenne corritrice, Ucraina di nascita, ma da parecchi anni residente in Italia, sebbene abbia sempre praticato attività sportive è solo dal 2012 che pratica il ciclismo amatoriale. Da subito ottiene rilevanti piazzamenti per un’esordiente, ma nel finale di stagione del 2013 purtroppo subisce un infortunio al ginocchio che la obbliga a un intervento chirurgico, facendole perdere la parte di preparazione per l’anno 2014. Ben presto, però, torna competitiva, anche grazie all’uso dei prodotti NOENE e, ai primi di Maggio, alla Granfondo Internazionale Felice Gimondi a Bergamo, ottiene il migliore piazzamento di stagione sul percorso corto, classificandosi quarta a un soffio dal podio di categoria.


CLAUDIO BELTRAMI

Pratico ciclismo su strada da dieci anni e ho avuto la possibilità di provare il plantare ammortizzante Noene. A distanza di un paio di mesi devo riconoscerne l'efficacia, non provando più quel fastidioso dolore che mi ha spesso accompagnato nei momenti di intenso sforzo sportivo. A causa del mio lavoro mi trovo sempre a camminare con scarpe eleganti e poco comode, e quando durante gare e uscite in bici con i compagni di squadra devo dare il massimo, non riaffiora più quella fastidiosa infiammazione dovuta allo stress subito dell'articolazione. Inoltre, durante gli allenamenti settimanali sui rulli, le vibrazioni trasmesse al corpo diminuiscono drasticamente. Soprattutto in questo caso viene in aiuto anche un altro prodotto Noene, un nastro da posizionare sul manubrio sotto al nastro esterno, il quale dimezza le vibrazioni trasmesse agli arti superiori, liberando in particolare dai fastidi ai polsi. I due prodotti Noene, a dispetto del peso e dell'ingombro inesistenti, mi hanno fatto dimenticare molti fastidi e infiammazioni che in passato erano sinonimo di bicicletta.

 

CLAUDIO FAPANNI

Sono un cicloamatore. A causa di due incidenti gravi, avvenuti diversi anni fa, ho la gamba destra più corta di circa sette centimetri e la caviglia bloccata. Percorro 10.000 chilometri ogni anno e ho sempre avuto problemi diversi al piede anche se sotto la scarpa uso un rialzo appositamente studiato. Ho provato le solette Noene modello SP01 e ho avuto il grosso beneficio che non mi vengono più i fastidiosi calli sotto la pianta del piede.

 

DAVID SEGAT

Ho 25 anni e pratico ciclismo amatoriale da 6 anni. da circa 2 mesi ho iniziato ad allenarmi con materiale Noene: nastro manubrio e solette SP01. Per quanto riguarda il nastro manubrio utilizzato durante questo periodo (tre allenamenti a settimana) ho potuto constatare che le lievi vibrazioni scaricate dal manubrio sugli arti superiori sono diminuite, portando un beneficio a mani e polsi, in particolare ho notato che il formicolio che solitamente mi veniva alla ripresa degli allenamenti, nel periodo invernale, è alquanto diminuito. Per quanto riguarda le solette SP01 posso dire che dopo un allenamento di 2 ore circa i muscoli che solitamente in questo periodo si fanno sentire, non risultano per nulla indolenziti e lo stesso fastidio alla schiena e al collo risulta attenuato e la mia caviglia destra che è solita gonfiarsi, causa uno stiramento dei legamenti, anche dopo uno sforzo prolungato, non mi ha arrecato alcun fastidio.

 

LUCIANO MAGNI

Ho avuto la possibilità di usare e provare, i prodotti di NOENE, a detta del distributore, dovrebbero dare benefici evidenti, nella pratica dello sport, migliorando il comfort e riducendo l’affaticamento delle articolazioni. Nelle settimane precedenti, ho provato le solette NG2, evidenziando i benefici avuti, durante le uscite in bici Road & Mtb, oggi vi presento NOENE GRIP, un prodotto che basa la sua efficienza, sullo stesso materiale e principo di base, NOENE, un elastomero, ad alta tecnologia, in grado di “smorzare” in gran parte, le vibrazioni generate durante la pratica sportiva. NOENE GRIP, si presenta sotto forma di nastro, da avvolgere, nel nostro caso, sul manubrio, sotto al classico nastro che andiamo a mettere per ricoprire l’alluminio o il carbonio, con cui è realizzata la “piega” e su cui andiamo a gravare in appoggio, le mani e quindi parte del nostro peso, creando una zona di pressione, che genera formicolii, dolori articolari alle spalle, alla cervicale e chi più ne ha più ne metta! Sappiamo bene di cosa parliamo, tutto un insieme di problematiche, spesso generate da errato posizionamento o posture, sulla bici, ed ecco che ci viene in “soccorso” NOENE GRIP. Come installarlo: dopo avere tolto il vecchio nastro, puliamo molto bene, la piega, avendo cura di non lasciare residui, operazione sempre molto importante, per un corretto posizionamento di qualsiasi nastro, ora, avvolgiamo NOENE GRIP, partendo dal termine superiore delle manopole, non serve tensionare troppo il nastro, è sufficiente, che si abbia cura di avvolgerlo in modo uniforme e terminare a circa dieci centimetri dall’attacco, ora avvolgiamo il classico nastro, che abbiamo scelto, nel modo consueto, partendo dal fondo piega. Provare su strada, NOENE GRIP, in questo lungo ed infinito inverno, con le strade “sbriciolate” dal gelo, è un test probante della validità del prodotto, NOENE GRIP, si dimostra un valido ed efficace ausilio, attenuando, quasi annullando le vibrazioni provenienti dall’asfalto. Per chi desidera massimizzare la prestazione sportiva e/o più semplicemente rendere la pratica del ciclismo, un momento di sano divertimento e sport, si consiglia di effettuare un test biomeccanico di posizionamento ed installare NOENE GRIP, beneficiando di tutti i vantaggi conseguenti all’utilizzo di tecncologia e competenza tecnica.

Per maggiori informazioni: www.noene-italia.com

Pro-memoria 1

Per il primo tesseramento è necessario compilare, in tutte le sue parti,  il modulo che potete scaricare nella sezione "download" e restituirlo unitamente a una propria foto formato tessera insieme a 50,00 euro.

Pro-memoria 2

Prossima riunione per i Soci e simpatizzanti del Gruppo Ciclistico Milano SportService: mercoledì 9 Dicembre ore 21,00 presso Circolo ACLI di Lambrate in via Conte Rosso, 5.

Pro-memoria 3

Se cercate i risultati delle Granfondo e la relativa classifica del Trofeo del Granfondista dovete andare nella sezione "download"!

Link

SportService
Giro delle Regioni 2013
CicloCircuiti
Granfondo
Giro delle valli Monregalesi by Rodman, 20^ edizione (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

Gaerne G.Stylo+ Summer (gio, 25 mag 2017)
>> leggi di più

I numeri della granfondo Nove Colli (gio, 25 mag 2017)
>> leggi di più

Norco Search Carbon (mer, 24 mag 2017)
>> leggi di più

Briko Cyclope (mar, 23 mag 2017)
>> leggi di più

Gazzetta.it

Mortirolo "salita Scarponi" E per chi vince punti doppi (mar, 02 mag 2017)
>> leggi di più

Ciclismo, nuova tragedia Addio a Linas Rumsas (mar, 02 mag 2017)
>> leggi di più

Razzismo, sospeso Moscon Pugno duro del Team Sky (lun, 01 mag 2017)
>> leggi di più

Tragico incidente stradale È morto Michele Scarponi (sab, 22 apr 2017)
>> leggi di più

Cycling Stars Criterium Anche Nibali a Montebelluna (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

Tuttobici News

SIDI, FESTA CICLAMINO CON GAVIRIA (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

COPPA NAZIONI. PIETROBON QUARTO AL TOUR VAUD (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

DA PIAZZA A PIAZZA. NANDO CASAGRANDE SUPERSTAR (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

MASSA. TEDESCHI COGLIE IL SUCCESSO (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più

MATTASSINO. DOPPIO COLPO PER SCARDIGLI (lun, 29 mag 2017)
>> leggi di più